Les fringues malins

Base Immagine Didattica E Pratica Copertina

Le fringues coinvolgono gli adolescenti come pure la musica, i cellulari, i tablet, e…. L’abbigliamento e gli accessori, sono un tema su cui non si può sorvolare nella classe di FLE. Ecco alcune attività per lavorare le diverse abilità e rendere le lezioni attraenti, motivanti e redditizie.
La scelta della moda, può diventare un’opportunità per educare e trasmettere valori e imparare una lingua straniera.

Obiettivi

Saper

  • utilizzare il lessico dell’abbigliamento e degli accessori,
  • comprendere e produrre un testo scritto,
  • interagire all’orale.


Livello linguistico: A2+ QCER

Durata : 2 lezioni

Tappe

Prima lezione (2 ore circa)
L’insegnante annuncia lo scopo delle diverse lezioni: esercitarsi ad interagire dopo aver svolto alcune attività di comprensione scritta. La correzione delle attività di comprensione scritta avverrà con tutta la classe, utilizzando la LIM. L’attività di interazione orale sarà individuale e consentirà anche la valutazione della produzione scritta. L’insegnante dà del tempo alle coppie per preparare l’attività di interazione e quindi prodursi di fronte alla classe. (annexe 1)

Seconda lezione (2 ore)
Durante le attività ludiche, gli studenti sono rilassati e fiduciosi, quindi imparano più velocemente. Per consentire un apprendimento significativo, si continua a lavorare sul lessico dell’abbigliamento e degli accessori con delle carte.
Ritagliare le carte in cui sono rappresentati alcuni vestiti e accessori. Dividere la classe in due squadre e poggiare le carte sulla scrivania senza mostrare cosa raffigurano.
A turno un membro di una squadra viene alla cattedra e guarda una carta. La squadra avversaria dovrà indovinare di quale vestito o accessorio si tratta, ponendo delle domande. Ovviamente la squadra vincente sarà quella che indovina il maggior numero di vestiti o accessori. (annexe 2)

Allegati

Soluzioni

Scritto da Anna Maria Crimi

Tag

Archivio