Le recette de Vendredi

Base Immagine Didattica E Pratica

I primi giorni di scuola sono di solito dedicati alla valutazione iniziale che, permette ai professori di verificare i livelli di partenza degli alunni. Ciò per programmare un’azione didattica adeguata alle conoscenze e competenze che, permetteranno agli alunni di raggiungere i traguardi adeguati ai vari profili educativi e ai livelli linguistici stabiliti dalle Indicazioni Nazionali. 
Di seguito alcuni spunti che vedono come testo di partenza un brano tratto dal capitolo 22 dell’opera di Michel Tournier Vendredi ou la Vie Sauvage
Conoscere i livelli linguistici presenti in classe, permette di programmare un’azione didattica adatta agli studenti!

Obiettivi
Verificare

  • il lessico conosciuto;
  • alcune strutture grammaticali;

Comprendere un testo scritto e orale;
produrre un testo scritto e orale.

Livello linguistico: A1+ del QCER

Tempo: 3 lezioni

Tappe

Prima lezione (2 ore)
L'insegnante annuncia l'obiettivo delle diverse lezioni: valutare le conoscenze e le competenze acquisite e i pre-requisiti sin dall'inizio dell'anno scolastico nella comprensione e produzione scritta, nell'interazione orale, nel lessico e nella grammatica. La comprensione orale sarà verificata durante il jeu de rôle finale.
Grazie a questa verifica, l'insegnante sarà in grado di pensare e preparare attività che consentano agli studenti di raggiungere il livello indicato dalle Indicazioni Nazionali.
L'insegnante consegna quindi, a ciascuno studente, una fotocopia del testo tratto dal capitolo 22 del romanzo Vendredi ou la Vie sauvage di Michel Tournier (Annexe 1). Ovviamente lo modificherà per adattarlo al livello linguistico degli studenti. Al fine di non creare difficoltà durante la comprensione può scrivere, alla rinfusa e alla lavagna, la traduzione di alcune parole e mettere le immagini che le illustrano. Questo per coinvolgere tutte le "intelligenze" presenti in classe.
Individualmente, gli studenti leggeranno il testo e risponderanno alle domande. Dopo questa attività, ogni studente può confrontare le sue risposte con quelle del suo compagno di banco per una prima correzione. La correzione finale verrà eseguita durante una plenaria.


Seconda lezione (2 ore)
Durante la seconda lezione, l'insegnante verifica la produzione scritta e la conoscenza della struttura dell'articolo partitivo (Annexe 2). Come fatto in precedenza, darà ad ogni studente una fotocopia con le istruzioni. Lavoro individuale e correzione in plenaria.


Terza lezione (2 ore circa)
Per valutare l'interazione orale, l'insegnante propone un jeu de rôle (Annexe3). La comprensione orale sarà valutata durante questa attività di interazione.
L'insegnante forma delle coppie. Ogni coppia deve prima scrivere il dialogo e poi drammatizzarlo davanti tutti i compagni.

 

Scarica gli annexe

Scarica le soluzioni

Scritto da Anna Maria Crimi

Tag

Archivio