San Valentino

Sanvalentino 2015

 

Molte sono le attività che si possono proporre per l’occasione: sulle emozioni, sul comportamento, sul modo di festeggiare, sulla pubblicità.


Tuttavia quest’anno vi proponiamo, quello che è spesso, in modo riduttivo, chiamato lavoretto!
Per noi, infatti, un... lavoretto è un’attività molto seria che impegna i ragazzi a tutti i livelli e che mette in gioco, potenzia e sviluppa non solo la creatività, ma molte conoscenze, abilità e competenze dei ragazzi, contribuendo grandemente alla loro crescita globale. 

Il fare e costruire, il produrre un elaborato grafico-manuale ha come presupposto un’intensa attività di metacognizione ovvero di riflessione sui propri processi cognitivi che anticipa, in modo concreto e tangibile, le fasi di un’interazione sociale. 

L’attività manuale è il riflesso visibile di un processo che coinvolge: 

  •  la comprensione di un testo orale o illustrato (istruzioni) 
  •  la formulazione di ipotesi (se faccio così ottengo questo) 
  •  la previsione di risultati intermedi e di quello finale 
  •  il continuo adattamento alla realtà contingente, il relativo problem-solving e sviluppo della creatività (mi serve un tappo per fare una ruota, se non ho il tappo che cosa posso usare?) 
  •  la riorganizzazione delle proprie abilità e conoscenze e l’ottimizzazione delle procedure (per ottenere questo risultato di solito compivo queste azioni, ma ora so che posso seguire un percorso più breve o più semplice) 
  •  la verifica del proprio elaborato in termini funzionali (funziona… non funziona… dove ho sbagliato?) 
  •  la valutazione del risultato in termini di gradevolezza, soddisfazione personale e gratificazione (sono contento del risultato ottenuto?)
  •  il confronto critico tra il proprio elaborato e quello dei compagni.

 

Scarica l'attività 

 

© ELI srl

Archivio