Benvenuto su DIDATTICA e PRATICA, l'ambiente dedicato ai docenti di scuola primaria e secondaria dove trovare utili e interessanti materiali didattici per creare lezioni coinvolgenti.

Herbarium

Top Herbier Ita

Developing key competencies in the classroom is essential if children are to be equipped with the skills and capabilities which will help them do well in life. In this unit plan students are asked to make a herbarium of pressed leaves. This is an interdisciplinary classroom activity which uses science, Italian, art and design and technology. Its completion allows students to play an active role in the learning process and acquire interpersonal skills through doing; it also builds and draws on what they know about natural science through research and observation. In addition, it improves their linguistic skills in Italian. All this is achieved by engaging students in the authentic activity of creating a herbarium.

Scritto da Anna Maria Crimi

Un erbario fatto con le foglie di alberi

Top Herbier Ita

La «certificazione delle competenze» è un atto indispensabile, un lavoro sulle competenze.   Ecco un compito che può essere proposto in un’ottica interdisciplinare (scienze, italiano L2, arte e immagine, tecnologia) e che permette agli alunni di essere coinvolti nel processo di apprendimento e di realizzare il saper - essere attraverso il saper fare e i saperi disciplinari e non. Inoltre l’apprendimento delle scienze permette agli alunni di conoscere l’ambiente attraverso l’osservazione e la ricerca. Per legittimare questo apprendimento come quello della lingua italiana, si può proporre agli alunni di creare un erbario di foglie d’alberi. Si tratta di un compito reale a cui anche le altre discipline possono concorrere alla realizzazione.

Scritto da Anna Maria Crimi

Le recette de Vendredi

Base Immagine Didattica E Pratica

I primi giorni di scuola sono di solito dedicati alla valutazione iniziale che, permette ai professori di verificare i livelli di partenza degli alunni. Ciò per programmare un’azione didattica adeguata alle conoscenze e competenze che, permetteranno agli alunni di raggiungere i traguardi adeguati ai vari profili educativi e ai livelli linguistici stabiliti dalle Indicazioni Nazionali.
Di seguito alcuni spunti che vedono come testo di partenza un brano tratto dal capitolo 22 dell’opera di Michel Tournier Vendredi ou la Vie Sauvage.
Conoscere i livelli linguistici presenti in classe, permette di programmare un’azione didattica adatta agli studenti!

Scritto da Anna Maria Crimi

Nez à nez

Base Immagine Cyrano

L’opera teatrale Cyrano de Bergerac ha avuto un grande successo quando è stata creata e rappresentata nel 1897. Ancora oggi, questa opera è rappresentata con lo stesso successo di allora.
Numerosi sono gli adattamenti cinematografici che hanno, come è avvenuto al teatro, affascinato gli spettatori. Allora perché non presentarla agli alunni all’inizio dell’anno scolastico e pensare ad una rappresentazione teatrale?
« Il y a beaucoup de gens dont la facilité de parler ne vient que de l'impuissance de se taire. »

Scritto da Anna Maria Crimi

La scrittura creativa

Immagine Di Copertina

I bambini di oggi ricevono sicuramente più stimoli e più sollecitazioni rispetto a quelli del passato, però, a volte, appaiono poco ricettivi alle proposte della scuola.
Soprattutto nella scrittura sono spesso poveri di idee e la vivono come un’attività faticosa, noiosa e priva di fascino.
Il compito di noi insegnanti è quello di rendere la scrittura una ricerca di idee, un’avventura che ci porta a scoprire nuovi testi, che ci mette in gioco e ci fa sentire motivati a sperimentare.

Scritto da Maestra Sabry

Categorie :

Tag

Archivio