Benvenuto su DIDATTICA e PRATICA, l'ambiente dedicato ai docenti di scuola primaria e secondaria dove trovare utili e interessanti materiali didattici per creare lezioni coinvolgenti.

Tout le monde peut slamer!

Tout Le Monde Peut Slamer

Ecco alcune attività per permettere agli studenti di leggere e comprendere un testo scritto in cui si parla dello SLAM. Dopo le attività di comprensione e di produzione scritta, gli studenti saranno inviatati infatti, a produrre un loro testo che potrà essere declamato.  Dopo una fase di osservazione, gli studenti dovranno formulare delle ipotesi per trovare le risposte alle domande poste.  Potranno guardare l'immagine e provare a mettere in relazione una parte del testo con un'altra. Per ridurre le aree di opacità che questo testo scritto può presentare, utilizzeranno anche le conoscenze già possedute e quelle interdisciplinari. Ecco come conosceranno lo SLAM!

Scritto da Anna Maria Crimi

Connaître la culture et s’entrainer au brevet du collège

Tour Eiffel

L’esame di lingua straniera prevede delle prove che possono essere tra loro anche combinate all’interno della stessa traccia.

  1. Questionario di comprensione di un testo
  2. Completamento, riscrittura o trasformazione di un testo
  3. Elaborazione di un dialogo
  4. Lettera o email personale
  5. Sintesi di un testo.

Ecco delle attività che potranno essere di aiuto per la preparazione all’esame.

 

Scritto da Anna Maria Crimi

De la lecture des images à l’expression écrite

Photo Cards In Francese In Vendita Online

L'immagine è onnipresente nel mondo di oggi. Occupa un posto importante nella vita dei nostri studenti. Indubbiamente agisce come supporto educativo motivante e attraente che stimola l'accoglienza, la produzione, l'interazione e la mediazione. Inoltre, l'uso delle immagini consente di svolgere i compiti collaborativi desiderati dal CCER.

Scritto da Anna Maria Crimi

Des photos pour stimuler les élèves

Photo Cards In Francese

L'immagine è onnipresente nel mondo di oggi e occupa un posto importante nella vita degli studenti. Si tratta di uno strumento di insegnamento motivante e attraente che stimola la ricezione, la produzione, l'interazione e la mediazione. Inoltre, l'uso delle immagini consente di svolgere compiti collaborativi come consigliato dal CCER.

Scritto da Anna Maria Crimi

Buon Natale e Felice Anno Nuovo!

Natale 2019 Eli

Ed eccoci di nuovo a Natale, prima vacanza lunga e primo momento libero (dopo baci, abbracci, saluti, auguri, pranzi, cene, regali e regalini, dico...) per vivere con calma, magari senza fare un viaggio su Marte o nuotare con le tartarughe alle Galapagos, ma semplicemente per godersi il passare del tempo. E soprattutto godersi... il silenzio, quello di cui sente davvero la mancanza qualsiasi insegnante del mondo. E dirò di più, le vacanze di Natale sono anche il momento in cui finalmente ci si può permettere di annoiarsi.

Categorie :

Tag

Archivio